Antonio Marzi

La storia.

Nei primi anni di questo secolo, frugando tra le sue carte ed i suoi ricordi di guerra, Antonio Marzi trovò una sessantina di messaggi che lui aveva composto e spedito agli inglesi nel corso della seconda guerra mondiale. Ma, ahimè! Prova e riprova non riuscì a decifrarne alcuno! Ma non volle demordere e si rivolse, in cerca d'aiuto, al noto crittologo Filippo Sinagra. In seguito ad un approfondito esame preliminare dei cifrati si organizzò una sfida internazionale per risolvere questi messaggi e dopo alcuni anni di intensi studi, sulla scia delle poche ed anche errate informazioni fornite da Marzi, il tedesco Armin Krauß, softwarista e crittologo brillante, vinse tale competizione. Egli ed altri, hanno permesso di delucidare ogni aspetto della cifra di Marzi ed ora tutti i suoi ultimi messaggi possono essere decifrati correttamente. Si ringrazia il Prof. Paolo Bonavoglia da Venezia ed il Sig. Filippo Sinagra da Mestre per la cortese e puntuale collaborazione.

La storia e la cifra di Marzi visti da Paolo Bonavoglia:

http://www.crittologia.eu/storia/critMarzi.html

Level X challenge s. Notes of an Italian soldier:

https://www.mysterytwisterc3.org/en/challenges/level-x/notes-of-an-italian-soldier

Wie an Kryptologe Geheime Botschaften entschluesselt:

https://www.youtube.com/watch?v=2uJkUrDDCZ8#t=73

La richiesta di aiuto a Filippo Sinagra:


Indietro